VIDEONEWS & sponsored

(in )

CONSORZIO LEVICO TERME (TN)* INAUGURAZIONE DEL MERCATINO DI NATALE ASBURGICO DAL 25 NOVEMBRE AL 6 GENNAIO

Grande attesa per il via della sedicesima edizione del Mercatino di Natale di Levico Terme: i cancelli del parco saranno aperti già dalle ore 10.00 di sabato 25 novembre, mentre l’inaugurazione ufficiale avverrà alle ore 14.00 con la presenza della autorità e con la suggestiva sfilata dei figuranti della Corte Asburgica. Dal 25 novembre al 6 gennaio 2018.

Le 65 casette in legno addobbate a festa sono pronte ad accogliere i numerosi visitatori che ogni anno accorrono a visitare il mercatino più incantato del Trentino, apprezzato proprio per la sua ambientazione unica nel Parco Secolare degli Asburgo, entrato a far parte della rete dei Grandi Giardini Italiani a testimonianza del valore storico ambientale che ricopre. Grande spazio alle proposte artigianali per offrire una scelta varia, all’insegna della qualità e dell’originalità.

I sapori trentini saranno protagonisti con le casette delle aziende agricole del territorio e con quelle dedicate alla ristorazione, tra le quali il nuovo Angolo Bio con proposte di cucina senza glutine, vegana e vegetariana.

Un Mercatino particolarmente adatto alle famiglie, sia per gli ampi spazi del Parco che agevolano la mobilità dei passeggini, sia per gli intrattenimenti dedicati ai bambini. I più piccoli potranno consegnare le loro letterine e raccontare i loro desideri a Babbo Natale, che siederà sul suo trono tutti i pomeriggi di apertura fino al 24 dicembre. Spazio alla creatività e al divertimento anche nel Villaggio degli Elfi con tante attività creative gratuite, dove i bimbi potranno cimentarsi in simpatiche creazioni da portare a casa.

I bimbi più curiosi saranno attirati anche dalla Fattoria degli Animali, con la possibilità di fare giri in pony e simpatiche passeggiate nel recinto con i lama e gli alpaca. Non solo attenzione ai bambini, ma anche alle mamme, con il nuovo spazio “Baby Pit Stop” che consentirà di fare una sosta allattamento e cambio pannolino in tranquillità.

Il Mercatino di Natale di Levico si caratterizza anche grazie alla vasta offerta di eventi collaterali, al via già da questo fine settimana. Si inizierà con gli intrattenimenti musicali, che contribuiscono a rendere festoso il clima del Mercatino grazie alla rassegna “InCanto sotto la neve”, che sabato vedrà il Coro Amici della Montagna di Meano impegnato in esibizioni itineranti per far riecheggiare i canti della tradizione trentina nei viali del Parco. Domenica alle 15.00 è prevista anche il primo degli eventi attesi dai più golosi: la Festa della Polenta, per degustare la varietà di farina di Mais Spin della Valsugana nella sua versione “concia”.

Passeggiando nel vicino centro storico, da non perdere la mostra che raccoglie centinaia di presepi presso la saletta ex cinema e la capanna in piazza della Chiesa con le statue della Natività a grandezza naturale, opere degli scultori del Simposio del Legno EncontrArte, che quest’anno si terrà dal 7 al 10 dicembre.

Durante i giorni di apertura del Mercatino, dalle ore 13.30 alle 16.30 sarà possibile visitare il Forte Colle delle Benne, raggiungibile con una passeggiata panoramica o con il nuovo servizio di navetta in partenza dall’ingresso del Parco in Viale Rovigo (prenotazioni c/o ApT Valsugana, tel. 0461 727700).

In occasione del centenario del primo Natale di pace dopo la Grande Guerra, l’artista Bruno Lucchi presenterà la suggestiva mostra “Parole Scavate”, allestita proprio nelle sale del Forte astro ungarico con un suggestivo percorso ideato tra immagini e parole, con il filo conduttore della poesia di Ungaretti per far comprendere i temi di guerra, pace e del futuro attraverso l’incrocio di pensiero ed emozione fra passato e presente.