News immediate,
non mediate!

CONSORZIO COMUNI TRENTINI * INTIMIDAZIONI A FUGATTI: GIANMOENA, « OGNI TIPO DI VIOLENZA VA CONDANNATO, STIAMO LAVORANDO PER COSTRUIRE UNA SOCIETÀ MIGLIORE »

Scritto da
19:09 - 11/01/2022

“A nome mio personale e di tutti i Comuni Trentini esprimo la più ferma condanna per un atto vile che colpisce il cuore delle Istituzioni e che mortifica quella sana tradizione di rispetto nel confronto politico che fa parte della storia trentina. Atti di questo tipo si commentano da soli e ci auguriamo che le forze preposte facciano presto chiarezza.

Colgo l’occasione per ribadire grande solidarietà al Presidente Fugatti che, nell’esercizio delle sue funzioni, mai ha alzato i toni, cercando sempre la via del dialogo aperto e costruttivo”.

Sono le parole del Presidente dei Comuni Trentini, Paride Gianmoena, nell’apprendere il ritrovamento di un proiettile in una busta indirizzata al Presidente della Provincia, Maurizio Fugatti.

“Nel Trentino – conclude – atti di questo tipo non devono trovare nessuno spazio. Non esiste e mai esisterà giustificazione alcuna a minacce e intimidazioni di questo tipo. Ogni tipo di violenza va condannato. In questo solco stiamo lavorando per costruire insieme una società migliore e più giusta. Ne abbiamo bisogno”.

Categorie Articolo:
LANCIO D'AGENZIA

I commenti sono chiusi.