PROVINCIA AUTONOMA TRENTO

Covid-Free (6 puntata format Tv)

***

ASSOCIAZIONE TRANSDOLOMITES

Intervista al Presidente Massimo Girardi

(Progetto Ferrovia Avisio - Mobilità di valle - Trasporto Brt)

Nel mio ruolo di presidente del Consiglio provinciale non sono animato da alcun intento di favorire le istanze della maggioranza politica, né di conculcare i diritti delle minoranze, di cui ho fatto parte in passato e di cui conosco le legittime necessità.

Il presidente applica le regole, che sono consacrate anzitutto nel regolamento interno dell’assemblea legislativa. L’ho fatto anche in relazione alle sedute d’aula del 20 e 21 luglio prossimi, con questi passaggi: 1) ho ricevuto dal presidente della Provincia Autonoma la richiesta/proposta di fissare al più presto le date utili per la trattazione del ddl 51/XVI in tema di ricerca; 2) ho proposto alla Conferenza dei capigruppo di fissare fuori calendario la discussione e il voto nelle giornate del 20 e 21 luglio, senza registrare la contrarietà di alcun capigruppo; 3) ho quindi convocato il Consiglio per quelle che non saranno sedute straordinarie, ma sedute aggiunte al calendario consiliare.

Spiace quindi il leitmotiv utilizzato dalle opposizioni consiliari, secondo il quale sarei un presidente di parte. Non lo sono e non voglio esserlo, invito anzi le minoranze a concorrere nella prossima seduta di capigruppo a una programmazione serenamente condivisa dei prossimi mesi di lavoro dell’aula.

 

*

Walter Kaswalder

Presidente del Consiglio provinciale di Trento