News immediate,
non mediate!

CONSIGLIO PROVINCIALE PAT * ” LA CASA DELLE LEGGI “: « L’ISTITUZIONE E L’AUTONOMIA SPECIALE SPIEGATE AI RAGAZZI »

Scritto da
17:24 - 6/08/2019

Nota di presentazione e link riguardanti il numero speciale appena uscito del quaderno “Leggi per voi” dedicato ai giovani: “Il Consiglio provinciale di Trento; la Casa delle Leggi”. La Casa delle Leggi. L’istituzione e l’autonomia speciale spiegate ai ragazzi.

Fresco di stampa, gratuito e diretto stavolta soprattutto ai giovani, è uscito ed in distribuzione un numero speciale della serie “Leggi per voi” edito dall’ufficio stampa del Consiglio provinciale. Speciale perché dedicato, appunto, ai ragazzi, con l’obiettivo di presentare loro – così s’intitola il quaderno – “il Consiglio provinciale di Trento: la Casa delle Leggi”. Evidente fin dalle prime pagine l’intento didattico della pubblicazione, che si apre con una breve storia del Trentino e dell’Autonomia. Seguono un inquadramento della nostra specialità nella cornice dello Stato democratico, il riferimento alle risorse della Provincia e ai rapporti con Roma, informazioni sul sistema elettorale del Trentino e sui poteri della Provincia.

Senza trascurare il Consiglio regionale. Ad occupare la “polpa” del quaderno sono l’attività del consigliere provinciale e l’indicazione delle le varie tappe della produzione legislativa (come nasce una legge provinciale). Il quaderno si conclude ricordando che è possibile assistere ai lavori consiliari in Aula e seguirne le notizie. E presentando i “luoghi dell’autonomia”: Palazzo Trentini, la Sala Depero e il Palazzo della Regione. Dulcis in fundo: il quiz finale, con 10 domande alle quali rispondere scegliendo fra tre soluzioni (basta una sbirciata alla pagina seguente per controllare quella giusta). Un modo divertente di memorizzare la lettura. “Cari ragazzi – si legge nella nota introduttiva dell’Ufficio di presidenza del Consiglio provinciale – con questo quaderno speriamo di farci conoscere meglio – perché possiate amarla – la particolare autonomia che caratterizza la nostra Provincia e il Trentino dentro la cornice dello Stato italiano”. “Girate il mondo, imparate le lingue, fatevi la vostra strada – è la conclusione –, ma non dimenticate mai che qui continua la sfida per mantenere viva la pianta dell’autonomia. Una sfida che ha bisogno della vostra consapevolezza e delle vostre idee”.

Categorie Articolo:
LANCIO D'AGENZIA

I commenti sono chiusi.