VIDEONEWS & sponsored

(in )

CONSIGLIO PROVINCIALE PAT * II COMMISSIONE: ” LE 26 AREE PER AUTOCARAVAN DOVRANNO DOTARSI DI SBARRA O CANCELLO D’ENTRATA E USCITA PER GARANTIRE IL CONTROLLO SULLE ORE DI PERMANENZA DEGLI OSPITI “

Le 26 aree per autocaravan attive in Trentino dovranno dotarsi di sbarra o cancello d’entrata e uscita, di modo da garantire il controllo sulle ore di permanenza degli ospiti, che sono soggette a limite massimo. E’ una delle novità che verranno introdotte con una delibera di Giunta provinciale, valutata positivamente – all’unanimità – dalla II Commissione consiliare permanente, riunita stamane dal presidente Luca Giuliani.

L’assessore competente, Michele Dallapiccola, ha spiegato che si provvede a una manutenzione del regolamento su campeggi e case mobili, accogliendo alcune richieste e indicazioni della stessa associazione di categoria Faita. Un passaggio della delibera modifica poi la previsione dei 100 metri quadri minimi per le cosiddette maxipiazzole nei camping a 4 o 5 stelle, ammettendo che nella metratura sia conteggiabile anche lo spazio per il parcheggio del mezzo, anche se predisposto fuori dalla piazzola.