CONSIGLIO PROVINCIALE TRENTO

"A tu per tu“ con con Roberto Paccher - Consigliere provinciale Lega

Focus su vitalizi

A Trentino Minibond il prestigioso riconoscimento di Aifi: il plauso del vicepresidente di Confindustria Trento Alessandro Lunelli.

Il vicepresidente di Confindustria Trento Alessandro Lunelli si congratula con Finint SGR, che si è aggiudicata per l’operazione Trentino Minibond, promossa in collaborazione con Confindustria Trento, un premio speciale nell’ambito del “Private Debt Award 2020”, il più prestigioso nel mondo del Private Debt.

Il riconoscimento è promosso da Aifi, Associazione Italiana del Private Equity, Venture Capital e Private Debt, e punta a valorizzare i migliori investimenti nell’ambito delle operazioni di debito su PMI italiane. I premi sono assegnati da una giuria composta da membri di alto profilo professionale appartenenti al mondo istituzionale, imprenditoriale e accademico.

Il premio speciale è stato assegnato a Trentino Minibond per le caratteristiche innovative e peculiari dell’operazione, che lo scorso anno aveva coinvolto 9 piccole e medie imprese trentine aderenti a Confindustria Trento per un importo complessivo pari a 10,2 milioni di euro. L’Associazione aveva collaborato strettamente con Finint SGR per selezionare le aziende e spiegare loro la novità del minibond, innovativo soprattutto per la mutualità del rischio fra le imprese.

Lunelli è intervenuto alla cerimonia di premiazione in rappresentanza del gruppo di imprese associate beneficiarie che hanno emesso il minibond. “Un’ottima operazione di sistema – ha detto Lunelli – e l’opportunità di una grande crescita professionale da parte delle imprese coinvolte. Crediamo che ripetere operazioni come queste, coinvolgendo soprattutto le imprese meno strutturate, sarà utile per aumentare la cultura finanziaria in generale e permettere che fra qualche anno il sistema Italia non vada in crisi ma riesca a riemergere con più forza”.