Le chiavi 4.0 della ripartenza: c’è il “Digital Innovation meeting”. È dedicato al ruolo della trasformazione digitale nella modernizzazione delle imprese italiane il nuovo “Digital Innovation meeting” promosso da Confindustria Trento Hit e Digital Innovation Hub del Trentino con il coinvolgimento di tre grandi player mondiali come Cisco, IBM e Computer Gross.

L’appuntamento, in programma in forma di webinar alle 14.30 del 14 luglio, sarà dedicato a un’analisi delle opportunità riservate agli attori del mondo economico dall’introduzione di piatteforme digitali innovative. Il portfolio di nuove soluzioni integrate può infatti consentire alle imprese di tutte le dimensioni di implementare tecnologie per l’automazione e la digitalizzazione che le mettano nella condizione di rispondere in modo efficace ed efficiente alle nuove esigenze di mercato.

L’evento sarà introdotto da Fausto Manzana, presidente di Confindustria Trento, Enrico Cereda, presidente e amministratore delegato Ibm Italia, Agostino Santoni, ceo Cisco Italy, Paolo Castellacci, presidente Computer Gross. Interverranno poi Elio Catania, Rete Digital Innovation Hub – 4.0, per parlare del ruolo del digitale per l’innovazione delle imprese italiane, e a seguire Giovanni Todaro, chief digital officer Ibm Italia e Michele Dalmazzoni, head of sales specialist Cisco Italy, per un affondo sulle nuove esigenze per la competitività delle imprese. Chiuderà i lavori Antonello Busetto, pubblic affairs consultant di Sesa Spa, con una relazione sulle leve finanziarie a favore dell’implementazione di sistemi innovativi. Per assistere all’appuntamento è necessario registrarsi al sito confindustria.tn.it/Webinar-digitalinnovationmeeting.

Il “Digital Innovation meeting” è il terzo webinar di un ciclo di appuntamenti gratuiti rivolti ad aziende e professionisti per confrontarsi sul tema della trasformazione digitale. Nel corso del primo incontro “Come rendere più efficace lo smart working” organizzato in collaborazione con Microsoft, era stato approfondito il tema del lavoro da remoto; il secondo incontro, “L’innovazione digitale al servizio della ripresa”, era stato invece l’occasione per riflettere sul ruolo dell’innovazione digitale nella trasformazione dei mercati Post Covid-19.

Il prossimo appuntamento, previsto per la fine del mese di luglio, sarà dedicato all’intelligenza artificiale e alle sue applicazioni al servizio delle imprese.