QUALI STRATEGIE ITAS PER IL 2020?

Intervista a Raffaele Agrusti, amministratore delegato e Direttore generale

 

Ci saranno anche rappresentanti di Confcommercio Professioni del Trentino nella lista di professionisti che si presenta per il rinnovo del consiglio dell’Ordine degli psicologi della provincia di Trento. I cardini del programma per la prossima consiliatura sono la promozione della professione e dell’occupazione, la formazione e la tutela della deontologia. Le urne saranno aperte da venerdì 22 novembre a domenica 24 novembre.

Confcommercio Professioni del Trentino – SIPAP è presente nella lista “Dal dire al fare” che si presenta alle prossime elezioni del consiglio dell’Ordine degli psicologi del Trentino. «Nel programma con cui ci presentiamo ai colleghi – spiega il responsabile SIPAP Trentino Flavio Bortoli – vogliamo sottolineare alcuni aspetti fondamentali della nostra professione sui quali è importante che l’Ordine sia vigile: occupazione, mercato del lavoro, formazione. L’intento della nostra lista è quello di riconoscere con sempre maggior chiarezza i diversi profili professionali degli Psicologi, tenendo conto delle diverse forme lavorative e dei diversi contesti. Vogliamo dimostrare di avere un’attenzione particolare per le competenze professionali e per la qualità professionale, coltivare lo sviluppo del sentimento di colleganza all’interno delle reti territoriali anche per favorire l’incontro tra opportunità di lavoro e iscritti all’Ordine. Crediamo inoltre sia necessario tutelare la professione aumentando l’informazione ai cittadini e rinforzando l’etica e la deontologia degli Psicologi».

Lista – dal dire al fare: psicologi per il cambiamento: Flavio Bortoli, Marisa Ciola, Angela Rinaldi, Sonia Schettino, Magali Pladys, Alessandro Turchetti Dellagiacoma.
È possibile votare presso la sede dell’Ordine a Trento in via Luigi Einaudi venerdì 22 novembre dalle 14 alle 20, sabato 23 novembre dalle 10 alle 18 e domenica 24 novembre dalle 10 alle 14. Ciascun elettore ha la possibilità di esprimere sette preferenze.