News immediate,
non mediate!

CONFCOMMERCIO TRENTINO * ASSOCIAZIONE PANIFICATORI: « INCONTRO CON IL PREFETTO SANDRO LOMBARDI, COLLABORAZIONE E DIALOGO FONDAMENTALI PER IL TERRITORIO »

Scritto da
17:46 - 27/02/2019

L’Associazione panificatori incontra il prefetto Sandro Lombardi. «Collaborazione e dialogo fondamentali per il territorio».

Collaborazione, dialogo e relazioni personali sono componenti essenziali per mantenere alta la qualità della vita e la vivibilità di un territorio. Così il Commissario del Governo per la Provincia di Trento, Prefetto Sandro Lombardi, ha commentato l’attività dell’Associazione panificatori del Trentino e, più in generale, di Confcommercio Trentino e del valore dell’associazionismo nella nostra provincia.

Si è tenuto in mattinata nella sede di Confcommercio Trentino un incontro di cortesia istituzionale tra il Commissario del Governo di Trento, Prefetto Sandro Lombardi e il presidente dell’Associazione dei panificatori del Trentino Emanuele Bonafini. A fare gli “onori di casa” erano presenti anche il presidente di Confcommercio Trentino Giovanni Bort, i vicepresidenti Massimo Piffer e Giorgio Buratti e il direttore generale Giovanni Profumo, oltre al segretario dell’associazione Paola Bonincontro. Il Prefetto era accompagnato dal Viceprefetto Vicario Domenico Lione.

Il Prefetto ha sottolineato l’importanza dell’associazionismo in Trentino, anche per contrastare e prevenire fenomeni di illegalità; per quanto diverso da altre realtà italiane, il territorio provinciale non può dirsi indenne da episodi di criminalità che, grazie ad un tessuto sociale sano e intraprendente, possono essere significativamente ridotti. Il dialogo all’interno del mondo associazionistico aiuta anche a veicolare messaggi positivi sul territorio.

Con l’associazione dei panificatori il Commissariato del Governo di Trento ha da tempo in atto collaborazioni e una serie di relazioni istituzionali cordiali e proficue, così come la stessa Confcommercio Trentino. Il presidente Bonafini, ringraziando il Prefetto per la cortesia di una visita istituzionale, ha confermato la disponibilità dell’associazione a proseguire nel solco di quanto fatto negli anni scorsi. Una disponibilità confermata anche dal presidente Bort che ha espresso apprezzamento per il ruolo di coordinamento svolto dal Commissariato del Governo.

 

 

 

 

Categorie Articolo:
LANCIO D'AGENZIA

I commenti sono chiusi.