VIDEONEWS & sponsored

(in )

COMUNITÀ VALLAGARINA (TN) * RACCOLTA RIFIUTI “PORTA A PORTA”: NEL 2017 RAGGIUNTO IL 71,18%

 

Stato dell’arte della raccolta differenziata “porta a porta” in Vallagarina e futuri sviluppi. Questo l’argomento all’analisi dei Sindaci dei Comuni della valle che ieri si sono incontrati in Comunità della Vallagarina per avviare un confronto sulle esperienze fatte in questi anni.

All’incontro erano presenti: il presidente di Comunità Stefano Bisoffi, l’assessore all’Ambiente Mauro Mazzucchi, il responsabile di Comunità Giorgio Dell’Amore, l’assessore del Comune di Rovereto Carlo Plotegher, quello di Villa Lagarina Marco Vender con l’ing. Marco Ricci e il Dirigente di Dolomiti Energia Carlo Realis.

Nel corso dell’incontro è stato ricordato che la Comunità della Vallagarina che gestisce il servizio per tutti i Comuni ad eccezione di Rovereto e Isera ha iniziato il “porta a porta” di umido e secco nel 2003.

A quel tempo la raccolta arrivava al 18%, nel 2017 siamo al 71,18%. Una crescita del 53,18 per cento che rappresenta un risultato lusinghiero che premia il lavoro svolto in questi anni. L’obbiettivo per il futuro è di uniformare il territorio e rendere il sistema il più omogeneo possibile tra i Comuni della Vallagarina.