PROVINCIA AUTONOMA TRENTO

Covid-Free (ottava puntata format Tv)

Bonus-bici: finanziate tutte le domande a Riva del Garda e Arco. Da ieri le persone che hanno fatto richiesta del bonus-bici stanno ricevendo per email la comunicazione dell’accettazione della domanda e potranno procedere all’acquisto, secondo le istruzioni indicate e inviando entro 80 giorni la documentazione relativa all’acquisto.

Per quanto riguarda la possibilità di finanziare e gestire ulteriori bonus, considerato il numero di richieste presentato, il sistema di inoltro delle domande rimane sospeso per tutti gli ambiti fino a diversa comunicazione, che sarà adeguatamente e anticipatamente diffusa.

Tuttavia è intenzione della Giunta provinciale adoperarsi per non deludere le aspettative di chi entro le ore 14.30 del primo giorno di apertura del sistema ha presentato regolare domanda, anche oltre la capienza del budget; quindi, in accordo con i Comuni di Arco e Riva del Garda, ha deciso di integrare, per questi due Comuni, le risorse necessarie, che saranno a carico per il 50% della Provincia e per il 50% dei Comuni, così da soddisfare tutte le domande pervenute entro le ore 14.30 del primo giorno di apertura del sistema. Questo in considerazione del fatto che questi due Comuni hanno avuto un numero di richieste ampiamente eccedente il budget stanziato.

Inoltre per i Comuni di Trento, Rovereto e Pergine la Provincia ha deciso di rendere attivo il sistema, previa anticipata pubblica comunicazione, per la raccolta di ulteriori domande, limitatamente alla percentuale corrispondente alle domande che risulteranno non accoglibili al termine dell’istruttoria.