News immediate,
non mediate!
Categoria news:
LANCIO D'AGENZIA

COMUNI DI PINZOLO, CARISOLO, MASSIMENO E GIUSTINO * GIORNATA ECOLOGICA: ” LO SCOPO DI QUESTA INIZIATIVA È RACCOGLIERE I RIFIUTI E SENSIBILIZZARE LE PERSONE AL DECORO “

Scritto da
17.17 - giovedì 19 aprile 2018

Una Giornata ecologica per 4 comuni. Domenica 22 aprile il mondo celebrerà la Giornata della Terra e Pinzolo, Carisolo, Giustino e Massimeno daranno il loro piccolo contributo alla sensibilità ambientale con una “Giornata ecologica”. Da anni questi comuni propongono l’iniziativa ma, per la prima volta, si sono coordinati per organizzare insieme quella di quest’anno. Rimarrà ferma solo Madonna di Campiglio dove la neve impedisce ancora la pulizia ma sarà impegnata il 20 maggio insieme al Comune di Tre Ville.

Per domenica serve dunque forza lavoro e nei giorni scorsi le amministrazioni hanno fatto circolare una locandina per invitare tutta la popolazione ad aderire alla Giornata e aiutare così a pulire da tutto ciò che sporca e inquina strade, piste ciclabili e sentieri dei propri paesi.

“Lo scopo di questa iniziativa – spiega l’Assessore all’ambiente di Pinzolo, Luca Vidi – è quello di raccogliere i rifiuti al termine della stagione invernale nelle aree urbane e extraurbane nonché di sensibilizzare le persone al decoro.

I vantaggi di unire i comuni saranno diversi, in modo particolare una maggiore partecipazione di persone che credono al senso della Giornata e la percezione che si avrà successivamente di un intero ambito ben tenuto e ordinato.

Aspetti non meno importanti dell’iniziativa sono anche la compagnia e la socializzazione. L’anno scorso – prosegue Vidi – tra Pinzolo e Mavignola, che è sempre stata molto sensibile, eravamo in 60 persone e ricordo che nel mio gruppo a Mavignola abbiamo raccolto 20/25 sacchi di spazzatura. E’ incredibile quello che si trova: copertoni, vetri, stufe, motorini, in passato addirittura una macchina abbandonata.”.

Alle ore 8.00 di domenica comincerà quindi la formazione dei gruppi e la distribuzione di sacchi e guanti nei punti di ritrovo di ogni paese: al magazzino comunale per Pinzolo, ai rispettivi municipi per Carisolo, Massimeno e Giustino, presso la foresteria del Parco Adamello Brenta per Sant’Antonio di Mavignola. Il meteo promette bel tempo ad aiutare i volenterosi che si metteranno a disposizione per abbellire il proprio paese.

L’iniziativa è completamente basata sul volontariato delle persone quindi più si è, più ci si aiuta e ci si incoraggia. Le associazioni danno una grande mano in questo senso. Con il supporto delle strutture comunali, del Parco, della Forestale e dei custodi forestali, infatti, le associazioni si offrono di contribuire all’organizzazione della giornata e di reclutare volontari.

Il Gruppo Sat, le Pro loco di Carisolo e Mavignola, l’Associazione Cacciatori, gli Scout, i Vigili del Fuoco di Pinzolo e di Campiglio sono tra i più attivi.

La ricompensa degli sforzi, un lauto pranzo per tutti al Parco ai Sass di Mavignola, sarà incarico dei volontari della Zobia Mata di Pinzolo, Giorgio Cereghini, Cesare Cominotti, Marco Bonomini e Fernando Maffei.

 

A corollario dell’iniziativa, domani la Comunità di Valle delle Giudicarie incontrerà le scuole secondarie di primo grado di Pinzolo e di Campiglio per spiegare le regole della raccolta differenziata, il processo di gestione dei rifiuti e, naturalmente, l’importanza di mantenere pulito il territorio.

 

Categoria news:
LANCIO D'AGENZIA

I commenti sono chiusi.