News immediate,
non mediate!

COMUNE DI TRENTO * PROGETTO SPORT: « REALTÀ SPORTIVE DEL TERRITORIO, ASSEGNATA PER LA STAGIONE SPORTIVA 2020/2021 UNA SOMMA DI 576MILA EURO »

Scritto da
19:19 - 29/11/2021

576mila euro di contributi alle associazioni sportive. Anche quest’anno il Comune di Trento, tramite il Progetto Sport, ha deciso di sostenere le realtà sportive del territorio assegnando per la stagione sportiva 2020/2021 una somma totale di 576mila euro che verrà liquidata alle realtà beneficiarie entro l’anno in corso.

All’importo ordinario iniziale di 288mila euro assegnato ad enti, comitati e associazioni, anche privi di personalità giuridica, che svolgono attività sportiva a carattere dilettantistico nel Comune di Trento (ed aventi sede legale, sociale organizzativa e di prevalente attività sul territorio comunale stesso) è stata infatti aggiunta un’ulteriore ed equivalente somma, pari ad 288mila euro che è stata stanziata per sostenere le medesime associazioni sportive trentine impossibilitate a svolgere la propria attività nel periodo di sospensione a causa dei protocolli restrittivi dettati dall’emergenza epidemiologica da Covid 19, permettendo così la riapertura in condizioni di sicurezza sanitaria ad un settore fra i più penalizzati di questo ultimo periodo.

97 sono le associazioni che riceveranno il contributo (su 99 richieste) le quali, oltre al contributo ordinario, beneficeranno di un ulteriore contributo straordinario di pari importo determinato a seguito dell’applicazione dei criteri deliberati dalla Giunta comunale nel 2011 e basati su fattori premianti quali il tipo di disciplina, la consistenza dell’attività giovanile e promozionale svolta, la partecipazione a campionati (basandosi anche solo sulla mera iscrizione agli stessi, per quanto poi non concretamente disputati a causa del blocco pandemico), il numero di tesserati, l’attività sportiva di soggetti disabili tesserati e altro.

La Giunta comunale ha ritenuto infatti di derogare ai criteri di attribuzione del punteggio evitando così di penalizzare le realtà sportive per via della mancata realizzazione dei consueti campionati, non disputati a causa della situazione pandemica. Anche questo passaggio va letto come segno dell’attenzione posta dall’Amministrazione comunale ad un settore, quale lo sport, fortemente colpito dalle restrizioni pandemiche.

29 le discipline sportive tra le 97 associazioni che hanno avuto accesso al contributo tra cui il calcio, pallacanestro, pallavolo, arti marziali ma anche cricket, football americano, tiro con l’arco e e tanto altro. Ampio e diversificato risulta essere anche il target al quale è indirizzato ogni tipo di sport proposto.

11 infine le nuove associazioni che hanno chiesto e ottenuto il contributo rispetto all’anno scorso: A.P.D. Rari Nantes, Soc. Coop. Sociale Sportivo dilettantistica Arca di Noè onlus, Budo No Michi, Sci Club Gardolo, Yan Kadi, Yoseikanbudo Trento, Masterbeat, House of boxing, Trentino Rosa, Centro Linea Sport e AC Trento 1921 srl.

Categorie Articolo:
LANCIO D'AGENZIA

I commenti sono chiusi.