I RUOLI DELLA "PROCURA“ E "SEZIONE CONTROLLO"

 

Intervista a Marcovalerio Pozzato - Procuratore Corte dei Conti Trento

Coronavirus, proseguono i controlli. Sono proseguiti anche nella giornata di ieri i controlli sul territorio da parte della Polizia locale per garantire il rispetto delle disposizioni governative in merito al contenimento del coronavirus.

Ieri sono state controllate ben 218 persone: di queste 11 sono state denunciate ai sensi dell’articolo 650 del codice penale in ottemperanza al DPCM 8 e 9 marzo ’20. Nessun denunciato invece ai sensi degli articoli 495 e 496 del Codice penale (Falsa attestazione o dichiarazione a pubblico ufficiale / false dichiarazioni sull’identità o su qualità personali proprie o di altri).

Effettuati controlli anche su 35 esercizi commerciali, ancora senza riscontrare alcun comportamento scorretto come nei giorni scorsi: segnale questo della serietà di titolari e ma anche dei loro dipendenti degli esercizi che operano in città.

 

*

Ufficio relazioni con il pubblico
Sempre alto il numero di chiamate dei cittadini in questo inizio settimana. Lunedì addirittura 203, ieri 157, oggi a metà giornata siamo intorno alle 60.
Il mezzo preferito per contattare l’URP è il telefono ma le operatrici rispondono anche a varie richieste di delucidazioni via email.

L’Ufficio relazioni con il pubblico è il riferimento unico per le domande dei cittadini all’Amministrazione comunale. L’ufficio risponde dalle 8 alle 20 dal lunedì al venerdì via mail o telefono (tel. 0461 884453, 0461 884005 – n° verde 800 – 017615 – comurp@comune.trento.it).
Il sito dell’Amministrazione comunale ha una pagina dedicata a tutti gli aggiornamenti.