VIDEONEWS & sponsored

(in )

COMUNE DI TRENTO * “ GREENPACT “: « ALLA SCOPERTA DELLE IMMAGINI SATELLITARI, STRUMENTO PER COMBATTERE GLI EFFETTI DEI CAMBIAMENTI CLIMATICI NELLE NOSTRE CITTÀ »

GreenPact. Alla scoperta delle immagini satellitari come strumento per combattere gli effetti dei cambiamenti climatici nelle nostre città.

GreenPact nasce dall’idea e dall’esperienza di due giovani professioniste in campo ambientale, convinte sempre più dell’importanza di informare i giovani sulle conseguenza dei cambiamenti climatici, dotandoli degli strumenti tecnico-scientifici, affinché possano contribuire a contrastare gli effetti della crisi climatica in atto come cittadini attivi e consapevoli.
GreenPact è un percorso formativo strutturato su 8 workshop teorici e pratici di 2 ore ciascuno, che si terrà tra ottobre e novembre 2021 ed è rivolto ai ragazzi del terzo, quarto e quinto anno delle scuole superiori.

La parte teorica mira a promuovere nei ragazzi l’acquisizione di conoscenze tecnico-scientifiche sulla crisi climatica in atto, con particolare riferimento all’ambiente urbano e ai principi che caratterizzano i modelli di città sostenibili e resilienti. Nella parte pratica, che include 4 sessioni di laboratorio digitale, i ragazzi avranno la possibilità di apprendere le basi per utilizzare software GIS e analizzare le immagini satellitari, con i quali mapperanno l’isola di calore nella città di Trento.

Il progetto si propone quindi di consapevolizzare i giovani sul tema dei cambiamenti climatici e di favorire la cittadinanza attiva, attraverso il coinvolgimento diretto degli stessi nella parte promozionale e divulgativa del progetto e in un evento finale di piantumazione di alberi nell’area urbana di Trento, nell’ambito di un’iniziativa coordinata dal Servizio Parchi e giardini del Comune di Trento. Infine, l’obiettivo è di fornire maggiori strumenti ai giovani per orientarsi nella futura scelta della carriera universitaria e lavorativa, colmando la distanza spesso presente tra il mondo della scuola e il mondo del lavoro, mostrando i campi di applicazione delle immagini e dei dati satellitari, grazie anche all’intervento di esperti del settore.

Le iscrizioni sono aperte dal 1 giugno 2021, con la possibilità di acquisizione crediti per il percorso di alternanza scuola-lavoro. È previsto il pagamento di una quota di partecipazione di 25 euro (comprensiva di 10 euro di quota associativa a Viraçao & Jangada, associazione a cui si appoggia il progetto), per iscriversi o per ulteriori informazioni è sufficiente scrivere alla e-mail [email protected]

Le responsabili del progetto sono Beatrice Gottardi e Francesca Bussola, in collaborazione con l’associazione Viraçao & Jangada. Il progetto è finanziato dal piano giovani di zona di Trento e Arcimaga 2021 e dalla Cassa di Trento.