News immediate,
non mediate!

Ferrovia Trento-Canazei: Intervista a Massimo Girardi (Presidente Transdolomites)

Categoria news:
LANCIO D'AGENZIA

COMUNE DI ROVERETO (TN) * COVID – BONUS ATTIVITÀ: « IL BUDGET STANZIATO AMMONTA A 100 MILA EURO PER LE REALTÀ ECONOMICHE, 50 MILA PER LE RICETTIVE » (PDF DELIBERA)

Scritto da
10.42 - venerdì 04 settembre 2020

E’ stata pubblicata oggi sul sito del Comune la delibera nr. 187 (in allegato copia) assunta dalla Giunta nella sua ultima seduta, con la quale si attiva il Bonus per attività economiche. La platea di ditte interessate è di circa 500 aziende.

Come si ricorderà nell’ambito della manovra di assestamento generale del bilancio in corso di gestione 2020-2022, approvata con deliberazione consiliare n. 29 di data 16 luglio 2020, sono state previste diverse misure e azioni concrete per promuovere, agevolare e sostenere il tessuto economico in relazione ai “danni” subiti a causa dell’emergenza sanitaria da COVID-19 e per gli oneri anche economici che lo stesso deve sostenere per la riapertura e la gestione delle attività.

In concreto sono previsti dei contributi (bonus) per l’acquisto di dispositivi necessari per la riapertura e la gestione delle attività in sicurezza a favore delle attività economiche e alle attività ricettive con sede operativa nel Comune di Rovereto. Il bonus pertanto riguarda l’acquisto di dispositivi utili a contrastare il virus e quindi attrezzature atte a favorire distanziamento, barriere divisorie, gel e quant’altro acquistate dal 1 marzo scorso (attenzione: solo presso fornitori con sede nel comune di Rovereto).

E’ prevista l’erogazione di un contributo una tantum pari a € 200,00 a fronte di una spesa effettuata in negozi con sede operativa nel Comune di Rovereto e di importo pari ad almeno € 200,00 al netto dell’IVA.

Il budget stanziato per l’iniziativa ammonta a € 100.000,00 per le attività economiche e a € 50.000 per le attività ricettive.

Per la presentazione delle domande (dal 14 settembre fino al 31 dicembre, data di chiusura dell’anno finanziario) nonchè la gestione del procedimento verrà utilizzato un applicativo dedicato, frutto della collaborazione con il Consorzio dei Comuni Trentini, che consente la gestione telematica dell’intero processo e che è già stato positivamente testato i occasione del bonus bici.

La compilazione delle domande potrà essere fatta esclusivamente online accedendo dalla “Stanza del cittadino” utilizzando Spid o carta provinciale servizi*.

 

 

[pdf-embedder url=”https://www.agenziagiornalisticaopinione.it/wp-content/uploads/2020/09/187-bonus-attività-economiche-e-ricettive.pdf” title=”187 – bonus attività economiche e ricettive”]

 

*[pdf-embedder url=”https://www.agenziagiornalisticaopinione.it/wp-content/uploads/2020/09/181-lepidaid.pdf” title=”181 – lepidaid”]

Categoria news:
LANCIO D'AGENZIA

I commenti sono chiusi.