VIDEONEWS & sponsored

(in )

COMUNE DI ROVERETO * ‘ AGORÀ DEI MESTIERI ‘: DALL’IDEA AL GRUPPO DI LAVORO, PRESENTATO OGGI ALL’URBAN CENTER IL PROGETTO SPECIALE CON PAT E UNIVERSITÀ DI TRENTO

Agorà dei mestieri: dall’idea al gruppo di lavoro. Lo schema di Protocollo di intesa tra Provincia Autonoma di Trento, Università degli studi di Trento e Comune di Rovereto, approvato lo scorso 6 marzo dalla Giunta Comunale con il quale si istituisce un Gruppo di lavoro incaricato di elaborare il progetto preliminare dell’Agorà dei mestieri è stato firmato dagli enti promotori.

Il Gruppo di lavoro si farà carico di disegnare la forma giuridica del nuovo soggetto e successivamente di dare avvio alla sua attività, la cui sede è stata individuata all’Urban Center di Rovereto proprio dove l’intesa è stata sottoscritta tra il Sindaco di Rovereto Francesco Valduga, il vicepresidente della Provincia Alessandro Olivi ed il rettore dell’Università Paolo Collini.

L’Agorà dei mestieri è inserita nelle linee di azione del Dup del Comune (Documento Unico di Programmazione) in cui l’Amministrazione lo individua come strumento di promozione dello sviluppo del territorio ed in particolare del lavoro e dei giovani attraverso la progettazione e la realizzazione di un luogo che promuova e faciliti l’interscambio di conoscenze tra gli attori dello sviluppo economico quali i lavoratori, gli imprenditori, le categorie economiche, le organizzazioni sindacali e le istituzioni.

Nel suo intervento il Sindaco Valduga ha evidenziato l’attenzione che l’Assessorato allo Sviluppo economico provinciale e l’Università di Trento hanno riservato alla città di Rovereto, scegliendola come sede provinciale, in una comunità dove formazione e sviluppo economico sono da sempre binomio importante di crescita. Inoltre ha sottolineato che “…un organismo aperto a tutti gli attori del territorio che concorreranno al suo indirizzo e funzionamento è garanzia di accelerazione delle potenzialità di un sistema già molto ricco di iniziative a sostegno delle aziende e del lavoro”.

L’Agorà dei mestieri ha valenza provinciale, non è un duplicato dei Centri per l’Impiego, ma uno spazio aperto alle associazioni di categoria e sindacali, alle istituzioni ed associazioni, ai rappresentanti delle professioni e dei mestieri e ad ogni altro soggetto economico e non, che abbia interesse a partecipare alla creazione di un circuito di orientamento e conoscenza. Uno spazio che non esiste ad oggi sul territorio.

 

*

E quindi intende essere:

1) per la Provincia Autonoma di Trento uno strumento ulteriore per perseguire gli obiettivi strategici di rafforzare la qualità del mercato del lavoro e del tessuto economico del Trentino, sviluppando politiche di orientamento volte a favorire le competenze dei lavoratori, valorizzando e qualificando il sistema delle imprese, dei settori, delle professioni e dei mestieri;

2) per l’Università degli studi di Trento un modo per relazionarsi con il tessuto sociale e produttivo del territorio, organizzando specifiche occasioni di confronto con le parti economiche e sociali mettendo a disposizione le proprie competenze al fine di promuovere lo sviluppo e la competitività attraverso la ricerca, l’innovazione e la formazione continua;

3) per il Comune di Rovereto, città della nuova formazione e dello sviluppo di nuova imprenditoria, l’occasione di sperimentare sul proprio territorio una nuova offerta, anche a valenza provinciale, in cui si possa sviluppare una rete di relazioni fra tutti i soggetti attivi nel mercato del lavoro e della formazione;

4) per le parti sociali un’occasione di sviluppo e di promozione della propria attività sul territorio, di creazione di una rete di conoscenza, di valorizzazione della propria rappresentanza;

5) per le singole imprese un luogo dove creare reti, sviluppare relazioni, promuovere la propria impresa ed orientare le scelte formative consapevoli dando un contributo allo sviluppo del territorio e all’occupazione e dando una risposta ai problemi della relazione domanda/offerta;

6) per il cittadino per le persone che vivono sul territorio provinciale, un luogo dove avere informazioni qualificate, conoscenza delle professioni e dei mestieri, delle opportunità formative, dove incontrare imprese, orientarsi con maggiori consapevolezza e conoscenze nel mercato del lavoro e nella formazione.

L’Agorà dei mestierisarà aperta all’ingresso successivo di altri soggetti pubblici o privati oltre ai promotori. La struttura competente a partecipare al citato Gruppo di lavoro per conto del Comune di Rovereto è stata individuata nel Servizio Sviluppo Economico e Statistica.