VIDEONEWS & sponsored

(in )

COMUNE AVIO (TN) * PIATTAFORMA MLOL: « UNA RETE NAZIONALE PER LO SVILUPPO DI SERVIZI DIGITALI RIVOLTI ALLE BIBLIOTECHE PUBBLICHE »

La Giunta comunale, con delibera n. 34 del 09.04.2020, ha approvato l’adesione alla piattaforma MLOL per l’anno 2020. A partire, infatti, dal novembre 2012 la Provincia Autonoma di Trento – Ufficio per il Sistema Bibliotecario Trentino e Partecipazione Culturale (USBTePC) – ha aderito alla piattaforma MLOL: una rete nazionale per lo sviluppo di servizi digitali rivolti alle biblioteche pubbliche; MLOL fornisce agli utenti la possibilità, ovunque si trovino, 24 ore su 24, per 365 giorni all’anno 24 ore su 24, l’accesso ed il prestito di quotidiani italiani e stranieri, ebook, audiolibri, musica, video, banche dati ed altro ancora.

Alla piattaforma informatica MLOL aderiscono 60 biblioteche provinciali e numerose biblioteche pubbliche in tutta Italia. Il servizio è molto apprezzato dagli utenti trentini, come si evince anche dalla costante crescita del numero degli iscritti, che sono ad oggi oltre 31.500.

Il recente periodo di quarantena obbligatorio per i cittadini come misura di contenimento dell’emergenza epidemiologica, ha reso ancora più evidente la necessità di dotarsi anche di un servizio culturale e informativo sempre disponibile e da remoto. E la Biblioteca di Avio deve, anche in questo periodo, continuare a garantire ai cittadini il diritto all’informazione, alla documentazione e all’aggiornamento culturale.

Pertanto la Giunta ha valutato detto servizio e lo ha reputato valido e conveniente, approvando l’adesione come necessaria per i bisogni culturali attuali dei cittadini.