VIDEONEWS & sponsored

(in )

COMMISSIONE PROVINCIA TRENTO PARI OPPORTUNITÀ: SOSTENERE GLI SFORZI COMPIUTI DALLE DUE CONSIGLIERE PROVINCIALI MANUELA BOTTAMEDI E LUCIA MAESTRI

La Commissione provinciale Pari Opportunità tra donna e uomo desidera sostenere gli sforzi compiuti dalle due Consigliere provinciali Manuela Bottamedi e Lucia Maestri per riproporre la doppia preferenza di genere nell’agenda della politica trentina.

Le ringraziamo perché non si sono rassegnate a un insuccesso, ma cercano, con determinazione e coraggio, di raggiungere l’obiettivo della parità di accesso alla politica.

Indipendentemente dal raggiungimento o meno del consenso all’interno di maggioranza e minoranza, sarà comunque un’occasione preziosa per capire chiaramente e una volta per tutte se il principio di democrazia paritaria in questa legislatura vale più dell’interesse personale e se la coalizione di maggioranza deciderà di rispettare il programma di governo della Giunta Rossi, che comprendeva l’introduzione della doppia preferenza di genere. .