VIDEONEWS & sponsored

(in )

COMITATO GIUSTIZIA E VERITÀ * TRIVULZIO: «CHIEDIAMO UN’INDAGINE EPIDEMIOLOGICA PER ACCERTARE LE RESPONSABILITÀ RIGUARDO I CONTAGI NELLE RSA DELLA LOMBARDIA »

Azzoni: “È urgente acquisire le prove scientifiche dei reali tassi di mortalità e di malattia dei pazienti, medici e infermieri, causati dall’epidemia del Covid19”.

“Il Comitato Giustizia e Verità per le vittime del Trivulzio, difeso dagli avvocati Luca Santa Maria e Luigi Santangelo, chiede che sia avviata con la massima urgenza un’indagine epidemiologica all’interno del Pio Albergo Trivulzio per acquisire le prove scientifiche dei reali tassi di mortalità e di malattia dei pazienti, medici e infermieri, causati dall’epidemia del Covid19. L’indagine dovrebbe essere estesa a tutti gli ospedali e alle Residenze Sanitarie Assistenziali della Regione Lombardia presso i quali sono emerse criticità e condotta con la migliore metodologia scientifica disponibile, al fine di confrontare i tassi di mortalità riscontrati nella Regione a quelli osservati in altre aree del Paese.

Questo è un passaggio necessario per l’accertamento delle responsabilità morali, politiche e giuridiche per i gravi fatti accaduti. Chiediamo aiuto alla scienza proprio perché non vogliamo vendetta ma solo giustizia”.

Lo ha dichiarato Alessandro Azzoni, portavoce del Comitato Giustizia e Verità per le vittime del Trivulzio