TAR - TRENTO: FOCUS SENTENZA CHIUSURE DOMENICALI PAT
Intervista al dottor Fulvio Rocco
Presidente Tribunale amministrativo regionale Trento

Assolti studenti accusati di tafferugli, Coisp: si sta legalizzando aggressione a Polizia. “E’ paradossale che due ragazzi accusati di aver operato violenza, aggressione e minaccia nei confronti di un pubblico ufficiale, colpendo con un casco da motociclista un poliziotto durante dei tafferugli, siano stati assolti dal Tribunale di Milano per ‘dissenso critico’”. Così in una nota Domenico Pianese, segretario generale del sindacato di Polizia Coisp, in riferimento ai due studenti milanesi finiti sotto processo per i tafferugli scoppiati il 16 ottobre 2017 davanti alla sede di Assolombarda. “Che secondo i giudici il fatto non costituisca reato, non è solo sbagliato ma anche pericoloso.

In un momento storico in cui le Forze dell’Ordine vengono prese di mira non solo sul web e sui social network perfino da personaggi del mondo dello spettacolo, ma anche nelle strade e nelle sedi istituzionali come Questure e Commissariati, questa sentenza sembra voler rendere legale un comportamento illecito nei confronti di tutte le donne e degli uomini in divisa. Siamo noi a dissentire molto criticamente da una simile scelta e continuiamo a chiedere al governo maggiori tutele per tutto il personale delle Forze di Polizia, anche con pene certe per coloro che si macchiano di crimini nei confronti degli agenti”, conclude.