PROVINCIA AUTONOMA TRENTO

Covid-Free (undicesima puntata format Tv)

Dl sicurezza: Pianese (Coisp), abrogazione atto ostile a Forze Ordine. “Seguiamo con preoccupazione il dibattito in corso a livello politico sui decreti sicurezza varati dal precedente governo. È bene ricordare alle forze politiche che, anche in queste ore, si stanno esprimendo nel senso di un profondo cambiamento delle misure previste o, addirittura, di una loro abrogazione, che in quei provvedimenti sono previsti anche interventi importanti a tutela delle Forze Ordine”.

Lo dichiara il segretario generale del sindacato di Polizia Coisp Domenico Pianese. “In particolare – prosegue-, il dl sicurezza bis ha introdotto novità positive, peraltro non ancora del tutto sufficienti, a tutela delle donne e degli uomini in divisa che prestano servizio rischiando la propria incolumità ed esponendosi, nella fattispecie in occasione di manifestazioni di piazza, ad aggressioni e violenze. Un passo indietro su questi aspetti, che rappresentano una garanzia minima, non potrà dunque che essere visto come un atto ostile verso i poliziotti. Dalla politica e dalle istituzioni ci aspettiamo un ragionamento su come aumentare la sicurezza degli agenti, non il contrario”, conclude.