VIDEONEWS & sponsored

(in )

CODACONS * VIPITENO: « CROLLO PALAGHIACCIO, CHIESTO DALLA PROCURA DI BOLZANO L’INCIDENTE PROBATORIO »

La Procura della Repubblica di Bolzano ha presentato al Gip richiesta di incidente probatorio in merito al caso del crollo del palaghiaccio di Vipiteno avvenuto lo scorso 10 febbraio.

Ne dà notizia il Codacons, parte offesa nel procedimento aperto dalla magistratura, che aveva chiesto alla Procura di accertare le cause che hanno determinato il cedimento della struttura.
Nel provvedimento del Pm Dott.ssa Federica Iovene, si chiede al Gip del Tribunale di Bolzano di procedere all’incidente probatorio attraverso una perizia tecnica “volta ad accertare le cause del crollo del palaghiaccio “Arena Weihenstephan” di Vipiteno nonché la sussistenza di profili di negligenza, imprudenza e imperizia in capo agli indagati”.

La Procura, ricorda il Codacons, procede nei confronti di 7 indagati, tra cui l’ex sindaco di Vipiteno Friedrich Karl Messner, costruttori, tecnici e collaudatori del palaghiaccio per i reati di Crollo di costruzioni o altri disastri dolosi.

L’associazione invita tutti gli utilizzatori del palaghiaccio e i residenti di Vipiteno a costituirsi parte offesa nel procedimento, ai fini delle legittime richieste risarcitorie in sede di eventuale processo (per info e adesioni link)