MUSE: LE STRATEGIE PER IL 2020

Subito indennizzi automatici in favore degli utenti coinvolti dal disservizio. A chiederlo il Codacons, a seguito dei malfunzionamenti sulle rete Vodafone che stanno interessando sia la rete fissa sia quella mobile in tutta Italia.

“Migliaia di utenti non riescono ad utilizzare i servizi telefonici o a navigare su internet a causa del black out di Vodafone – spiega il presidente Carlo Rienzi – Un disagio che può trasformarsi in un vero e proprio danno per chi usa il telefono fisso o mobile per lavoro o affari.

Per tale motivo invitiamo formalmente Vodafone a riconoscere ai propri clienti coinvolti nel disservizio un indennizzo diretto, attraverso bonus in denaro su conti telefonici e schede ricaricabili, proporzionale al tempo in cui la rete fissa e mobile è stata inutilizzabile o ha funzionato a singhiozzo”.