Il Codacons ha presentato un esposto alla Procura della Repubblica di Roma contro il mancato rispetto delle distanze di sicurezza a bordo dei voli Alitalia.

Al centro della denuncia il volo AZ 1269 Roma-Napoli del 28 marzo scorso che, come segnalato dai passeggeri attraverso foto e filmati, risultava assolutamente pieno e conseguentemente impediva il rispetto della distanza minima di sicurezza tra cittadini.

Il Codacons ha dunque chiesto alla magistratura di aprire una indagine per le possibili violazioni dell’art. 650 cp che punisce “Chiunque non osserva un provvedimento legalmente dato dall’Autorità per ragione di giustizia o di sicurezza pubblica, o d’ordine pubblico o d’igiene” e per reati contro la salute pubblica, accertando le responsabilità della compagnia aerea.

Di seguito la situazione a bordo del AZ 1269 Roma-Napoli del 28.3.2020