News immediate,
non mediate!
Categoria news:
LANCIO D'AGENZIA

CISL MEDICI TRENTINO * “CONTINUA IL TOUR DE FORCE PER SCONGIURARE LO SCIOPERO DI 370 MEDICI DI BASE E 108 GUARDIE MEDICHE”

Scritto da
19.57 - martedì 28 novembre 2017

Continua il tour de force per scongiurare, da parte pubblica, lo sciopero che le Ooss della medicina generale intendono mettere in atto per 370 medici di base e 108 guardie mediche nella stagione turistica invernale.

Le richieste espresse in Comitato aziendale, in relazione all’input conciliativo dato dal Commissariato del Governo nella figura della dott.ssa Giannuzzi, per scongiurare la proclamazione dello sciopero generale della medicina generale, sono una migliore assistenza ai malati cronici, in particolare agli anziani.

C’è poi la richiesta di chiarezza sulla gestione dei nostri pazienti all’interno delle strutture intermedie, che comporterebbe un risparmio netto rispetto alle degenze negli ospedali tout court (da 850 euro a notte a 130, come da Delibera provinciale).

Inoltre va chiarito sulla digitalizzazione della medicina generale, che il paziente non può avere la possibilità di chiedere per telefono ai medici di base e direttamente alle farmacie le ricette per le visite specialistiche o le analisi senza dover più passare in ambulatorio.

I medici, non stanno facendo rivendicazioni personali, per il loro tornaconto. Stanno difendendo un servizio pubblico, corretto e senza voli pindarici della parte pubblica.

Noi non siamo abituati a fare sciopero. Evidentemente, era l’unico modo per sollevare i problemi della classe medica e dei cittadini a livello provinciale.

 

*

Dott. Nicola Paoli
Segretario Generale Cisl medici

Categoria news:
LANCIO D'AGENZIA

I commenti sono chiusi.