News immediate,
non mediate!
Categoria news:
LANCIO D'AGENZIA

CISL FP TRENTINO * CORONAVIRUS – CONTAGIO OPERATORI SANITARI: « BORDON ADOMBREREBBE CHE SAREBBE AVVENUTO PROBABILMENTE AL DI FUORI DEI LUOGHI DI LAVORO, NOI NON CI STIAMO »

Scritto da
17.26 - sabato 21 marzo 2020

Sono parole ingenerose e gravi e non corrispondenti al vero quelle del dottor Paolo Bordon in merito alle condotte degli operatori sanitari e di tutti quelli che stanno lavorando in prima linea in questa grave emergenza ad accogliere pazienti da ogni dove.

Chiediamo più rispetto per tutto il personale degli ospedali e delle strutture sanitarie e necessario rispettarli e tutelarli, magari evitando di dire sciocchezze.

In una video intervista di ieri il direttore Bordon adombrerebbe che il contagio degli operatori sanitari sarebbe avvenuto molto probabilmente al di fuori dei luoghi di lavoro per le scelte di vita per occasioni di confronto esterno …

Noi non ci stiamo e di queste parole chiediamo fin da ora conto al Presidente della Giunta per gli opportuni provvedimenti.

 

*

Beppe Pallanch segretario generale
Silvano Parzian responsabile sanità

Cisl Fp Trentino

Categoria news:
LANCIO D'AGENZIA

I commenti sono chiusi.