VIDEONEWS & sponsored

(in )

CIA * REGIONALI FRIULI: ” BASTA MINIMIZZARE, I CITTADINI VOGLIONO QUESTO CENTRO-DESTRA “

Regionali Friuli, Cia (Agire): “Basta minimizzare, i cittadini vogliono questo centro-destra.” Stando ai dati ufficiali è oramai sicuro che un’altra regione, la sesta, è passata al centro-destra​.​

Non solo: i risultati della coalizione vincente sono aumentati rispetto alle scorse politiche e alle regionali del 2013, cosa che ovviamente non si può dire del Pd e dei 5stelle dove entrambi hanno segnato invece un epocale tracollo.

È evidente che questo centro-destra a trazione leghista è quello che stanno cercando i cittadini e continuare a minimizzare ogni risultato vincente significherebbe semplicemente cercare di negare la forza di un fulmine. Specialmente in questo caso dove il centro-destra è riuscito a portare a casa una vittoria importante in un’altra regione ad autonomia speciale come il Friuli-Venezia Giulia.

Perciò non resta che proseguire su questa linea: proporre un candidato di qualità com’è per l’appunto Massimiliano Fedriga (al quale faccio i miei complimenti),
sostenuto da una grande squadra fatta di partiti nazionali e di alcune liste civiche locali.

Creare invece delle compagini alternative finalizzate a isolare o minimizzare il ruolo della lega Lega e gli altri partiti del centro-destra autonomista, significherebbe aspirare ad essere gli ultimi della classe, e lo dimostrano sempre queste elezioni regionali in Friuli dove un esperimento del genere non ha minimamente interessato l’elettorato.

Agire per il Trentino, senza ombra di dubbio, continuerà ad appoggiare il centro-destra autonomista in vista delle prossime elezioni provinciali lasciando aperte le porte a chi non si riconosce nella maggioranza di governo provinciale, con la necessaria precisazione che non accetteremo strategie esclusive o che abbiano l’obiettivo di mettano all’angolo il candidato Presidente indicato dalla Lega.

 

*

Claudio Cia
Consigliere provinciale di Agire per il Trentino