VIDEONEWS & sponsored

(in )

CGIL CISL UIL – TRENTINO * MANOVRA PAT – COVID-19: « SPERIAMO CHE FUGATTI & C. RECUPERINO NELL’ANNUNCIATO DDL DI APRILE, PRIMA CHE SIA TROPPO TARDI »

I Segretari generali CGIL CISL UIL del Trentino esprimono delusione ed irritazione per la manovra anti Covid 19 presentata dalla Giunta Fugatti in Consiglio Provinciale. Manca un qualsiasi provvedimento integrativo delle misure previste dal “Cura Italia” per quanto attiene il lavoro dipendente ed autonomo e le politiche passive del lavoro in particolare.

Altro che “‘insufficienza della manovra nazionale” stigmatizzata dal presidente di Confcommercio Bort, noto sponsor dell’attuale giunta trentina. Quello che è venuta meno è proprio una concreta reazione della giunta Fugatti, incapace di progettare ed attuare una qualche azione possibile, nel passato sempre messe in campo dal Trentino, forte ed orgoglioso della propria autonomia e capacità elaborativa e propositiva. Oggi tale forza ed intelligenza paiono smarrite, volatilizzate.

Speriamo che Fugatti & c. recuperino nell’annunciato ddl di aprile. Prima che sia troppo tardi.

*

Grosselli, Bezzi ed Alotti