VIDEONEWS & sponsored

(in )

CGIL CISL UIL – TRENTINO * EMERGENZA COVID: « TEST SALIVARI PRODOTTI DAL CIBIO, ACCELERARNE L’ADOZIONE »

Emergenza Covid. Test salivari, accelerarne l’adozione. Dichiarazioni dei segretari generali di Cgil Cisl Uil del Trentino, Andrea Grosselli, Michele Bezzi e Walter Alotti.

“Concludere la fase di sperimentazione e adottare in modo esteso l’uso dei test salivari prodotti dal Cibio è fondamentale per gestire la prossima fase di riaperture, garantendo il tracciamento dei casi di infezione, considerato che la campagna vaccinale, pur procedendo speditamente, non potrà coprire tutti i cittadini se non alla fine dell’estate.

Per questo chiediamo alla Giunta di accelerare le procedure per il rilascio delle autorizzazioni da parte dell’Istituto superiore di sanità. I nuovi test salivari posso diventare un alleato preziosissimo per garantire il ritorno in presenza a scuola al 100%, per la riapertura del settore turistico in sicurezza grazie ai green pass e per la ripresa dei ristoranti anche nei locali interni e di tutte le altre attività al chiuso. Allo stesso tempo è indispensabile accelerare sulla campagna vaccinale, raggiungendo il prima possibile gli standard di somminustrazione giornaliera.