VIDEONEWS & sponsored

(in )

CGIL CISL UIL – TRENTINO * COVID: « GRAVE LA SITUAZIONE AL CENTRO VACCINALE DI TRENTO FIERE, VA FATTA SUBITO CHIAREZZA »

Vaccinazioni. “Grave la situazione al centro vaccinale di Trento Fiere”. Dichiarazioni dei segretari generali di CGIL CISL UIL del Trentino, Andrea Grosselli, Michele Bezzi e Walter Alotti.

“Sulla situazione venutasi a creare stamattina nei padiglioni del centro vaccinale di Trento Fiere va fatta subito chiarezza. E’ grave che centinaia di persone fragili e suscettibili al Covid-19 siano state erroneamente convocate per la vaccinazione affollando l’ingresso e dovendo attendere spiegazioni che nessuno aveva.

Proprio per la sicurezza delle persone fragili vanno evitate situazioni di assembramento che invece sembrano essere state create – immaginiamo – da qualche errore informatico da parte della società che gestisce la procedura di prenotazione. Sia questa o un’altra la causa, va verificato che errori di questo tipo non si creino nuovamente.

Nelle prossime settimane il ritmo delle vaccinazioni dovrà essere incrementato. Per questo va accertato subito dove sono le falle del sistema di prenotazione e posto rimedio in modo immediato e definitivo”.