News immediate,
non mediate!
Categoria news:
LANCIO D'AGENZIA

CGIL CISL UIL – TRENTINO * ASSOCIAZIONE ARTIGIANI: “ CONGRATULAZIONI AL PRESIDENTE SEGATTA RICONFERMATO ALLA GUIDA “

Scritto da
20.35 - sabato 06 giugno 2020

Artigianato. Lavoriamo per rafforzare gli enti bilaterali.

Cgil Cisl Uil si congratulano con Marco Segatta, riconfermato alla guida dell’Associazione Artigiani e Piccole Imprese trentine. “In un momento di grande difficoltà economica anche il presidente Segatta ha davanti un compito impegnativo e gravoso – ricordano i segretari generali Andrea Grosselli, Michele Bezzi e Walter Alotti -. Sono molte le sfide che ha davanti il Trentino sia sul fronte del mercato del lavoro sia sul piano delle imprese. Sfide che potremo affrontare solo se troviamo un terreno comune di azione, pur nel rispetto dei diversi ruoli, al fine di sostenere lo sviluppo della nostra comunità.

Al presidente Segatta va il nostro augurio di buon lavoro. La sua rielezione è anche l’occasione per ribadire la nostra disponibilità al confronto”. Confronto che nell’ultimo anno e mezzo ha risentito anche dell’atteggiamento con cui la Giunta provinciale si è posta in ascolto delle parti sociali e datoriali, non usando sempre la stessa disponibilità all’interlocuzione.

Un importante terreno di collaborazione potrà essere quello della valorizzazione della bilateralità. “Gli enti bilaterali di settore costituiscono un importante strumento di sinergia tra sindacato e imprese e possono dare importanti risposte sul piano di salute e sicurezza, della formazione, della riqualificazione professionale e del sostegno ai lavoratori. Crediamo che in questa fase vadano ulteriormente rafforzati”

Altro fronte è quello dei rinnovi contrattuali, su cui in passato non sono mancati anche momenti di difficoltà. “Il confronto, anche acceso, fa parte della normale dialettica tra le parti. E’ fondamentale però arrivare comunque ad una sintesi, che tuteli in modo equo gli interessi delle parti. Oggi i lavoratori sono in difficoltà e i rinnovi contrattuali diventano uno strumento fondamentale per dare risposte sul piano salariale e del miglioramento delle condizioni di lavoro. Anche su questo fronte confermiamo fin da subito la disponibilità nostra e delle categorie ad aprire confronti franchi e costruttivi, affrontando il merito delle questioni”.

Categoria news:
LANCIO D'AGENZIA

I commenti sono chiusi.