“Stare tranquilli perché non c’è alcun problema nel pagamento delle pensioni.” I sindacati dei pensionati Spi Cgil, Fnp Cisl e Uilp Uil fanno un appello a tutti i pensionati: a loro diciamo che possono stare tranquilli perché non c’è alcun problema nel pagamento delle pensioni.

Andiamo alle poste o in banca seguendo le regole per tutelare la nostra salute e vincere questa battaglia.

Questa situazione è difficile per tutti, per gli anziani lo è ancora di più.

Per questo i sindacati dei pensionati di Cgil, Cisl, Uil rivolgono a tutte le persone anziane un appello particolare.

Molti di voi sono preoccupati perché hanno sentito che ci potrebbero essere dei problemi per il pagamento delle pensioni. Non è vero! State tranquilli, non c’è nessun problema. Tutte le pensioni saranno pagate sempre e regolarmente.

In questi giorni si stanno pagando le pensioni alle poste e in banca.

Come sapete è importante in questo momento limitare il più possibile gli spostamenti e i contatti.

Per questo vi chiediamo di non andare tutti insieme in banca o alla posta.

Sappiamo che siete abituati a farlo e che per molti di voi è strettamente necessario.

Laddove è possibile, utilizzate sistemi di pagamento digitale e le carte e prelevate il contante dagli sportelli automatici di poste e banche.

Se avete comunque necessità di andare fisicamente alla posta o in banca, seguite l’ordine alfabetico previsto per gli uffici postali e prendete un appuntamento in banca.

Potete riscuotere la vostra pensione in ogni ufficio postale, non solo in quello dove è normalmente accreditata.

Rispettare queste poche regole serve a tutelare la vostra salute, la salute dei lavoratori delle poste e delle banche, la salute di tutta la collettività.