Si comunica che, in conseguenza dell’Ordinanza n. A001/2020/122695/1 e delle sue implicazioni sull’attività ordinaria dei locali di pubblico spettacolo gestiti dal Centro Servizi Culturali S. Chiara, la programmazione degli spettacoli potrà risentire di limitazioni di afflusso del pubblico ovvero di annullamento degli stessi.

Non avendo l’ordinanza definito una limitazione temporale alla sua applicazione, non è oggi possibile predeterminare quali spettacoli potranno essere garantiti e quali dovranno essere necessariamente annullati. Si prega pertanto il gentile pubblico di voler verificare sul sito istituzionale del Centro (www.centrosantachiara.it) l’eventuale annullamento per forza maggiore dello spettacolo programmato ovvero l’iscrizione alla newsletter del Centro direttamente dallo steso sito istituzionale per poter ricevere eventuali aggiornamenti.

Per quanto attiene gli spettacoli programmati direttamente dal Centro Servizi Culturali S. Chiara nella settimana corrente (25/02 – 01/03), possiamo confermare che si terranno regolarmente risentendo delle seguenti limitazioni di pubblico:

– Auditorium Fausto Melotti Rovereto: capienza massima ricalcolata 194

Settearti– Mario Botta, oltre lo spazio (25/02/2020),

Altre Tendenze – Io non sono un gabbiano (27/02/2020),

InDanza – Isadora Duncan (29/02/2020)

– Teatro SanbàPolis Trento: capienza massima ricalcolata 113

Transiti – Richard Dawson (28/02/2020)