VIDEONEWS & sponsored

(in )

CATTOI (LEGA) * VALDASTICO: « AD ALA LA VOLONTÀ POPOLARE PARLA CHIARO, SÌ ALLA REALIZZAZIONE DELLA NUOVA OPERA VIARIA, LE POLEMICHE LE LASCIAMO AD ALTRI »

Trentino, Cattoi (Lega), “Ad Ala la volontà popolare parla chiaro: sì alla Valdastico. Le polemiche le lasciamo ad altri”

“Di fronte alla polemica sterile sollevata dal presidente del consiglio di Ala, riteniamo utile tornare sulla riflessione politica di quanto accaduto con il voto sulla Valdastico. È evidente che la maggioranza in consiglio comunale non rappresenti più la volontà popolare e si è già dimostrata spaccata al proprio interno. Il sindaco deve fare fronte ai pezzi della sua maggioranza e la prova di “governo” giallorossa nel Comune di Ala, che ha portato alla proposta contro la realizzazione della Valdastico, non supporta la giunta in carica, di cui non passa l’emendamento “soft” proposto dal sindaco. Il sindaco, evidentemente con idee confuse, sembrerebbe pronto a un trasformismo lampo, diventando possibilista anche se su un nuovo progetto di Valdastico. Il vero tema è la volontà popolare, di cui questa maggioranza pare si sia dimenticata e che anche le ultime elezioni provinciali hanno mostrato con chiarezza: Fugatti ad Ala ha superato il 52% dei consensi con un programma che prevede la realizzazione del tratto finale della Valdastico con uscita a Rovereto Sud, per il rilancio della Bassa Vallagarina, tanto dimenticata dai governi provinciali di centro sinistra”.

Lo dichiara la deputata trentina Vanessa Cattoi.