VIDEONEWS & sponsored

(in )

CASSA CENTRALE BANCA * ALBO DEI GRUPPI BANCARI ITALIANI: ” LA BANCA D’ITALIA HA DISPOSTO L’ISCRIZIONE DEL ‘GRUPPO BANCARIO COOPERATIVO CASSA CENTRALE BANCA’ “

La Banca d’Italia, con delibera del Direttorio del 18 dicembre scorso, ha disposto l’iscrizione del Gruppo bancario cooperativo Cassa centrale Banca nell’Albo dei gruppi bancari, con decorrenza dal primo di gennaio 2019. Cassa Centrale Banca è la prima capogruppo ad aver raggiunto questo significativo traguardo. Si tratta di un risultato che premia il lavoro straordinario di tutte le donne e gli uomini di Ccb, delle Banche affiliate e delle società del Gruppo.

 

La Presidenza, il Consiglio di amministrazione e la Direzione di Cassa centrale Banca sentono di dover esprimere innanzitutto un sentito ringraziamento alle Autorità di vigilanza per il proficuo confronto e costante supporto avuto in questi lunghi ed impegnativi mesi di costruzione del progetto. Un ringraziamento anche alle Istituzioni locali e nazionali per il contributo alla valorizzazione della riforma del Credito cooperativo.

 

Con il primo gennaio nasce nel panorama bancario italiano il Gruppo Bancario Cooperativo Cassa Centrale Banca che rappresenta una realtà innovativa ed originale. Un Gruppo Bancario che ha al centro le Bcc-Cr-Raiffeisenkassen, banche locali che sono un valore fondamentale del nostro Paese. Un motore irrinunciabile di sviluppo e sostegno all’economia, ai territori, alle comunità, alle famiglie e alle piccole medie imprese.

 

Ringraziamo tutti quelli che hanno creduto in questo progetto che rappresenta un pezzo del futuro e della speranza del nostro Paese.

 

 

*

I numeri del Gruppo Bancario Cooperativo Cassa Centrale Banca

Banche affiliate 85

Struttura: 11.000 dipendenti

Filiali: oltre 1.500

Totale attivo: 73 mld di Euro

Impieghi Lordi 45 Mld di Euro

Patrimonio netto: 6,7 mld di Euro

Total Capital Ratio: 18,2% *

*: al 31.12.2017

 

 

 

 

 

 

Il presidente Giorgio Fracalossi