VIDEONEWS & sponsored

(in )

CC BORGO VALSUGANA (TN): TRE PERSONE DENUNCIATE A PIEDE LIBERO PER FURTO

(Fonte: Carabinieri di Borgo Valsugana (Tn). I Carabinieri intensificano i servizi di controllo del territorio : 3 persone vengono denunciate a piede libero per furto e guida sotto l’influenza dell’alcool.

La Compagnia Carabinieri di Borgo Valsugana, impegnata in controlli straordinari del territorio, disposti dal Comando Provinciale di Trento, ha denunciato 3 persone, per furto e guida in stato di ebbrezza.

I carabinieri della Stazione di Grigno, durante le ore notturne, mentre eseguivano controlli nella zona industriale del loro territorio, si accorgevano che la recinzione metallica del Crz, era stata tagliata.

Notavano anche un furgone parcheggiato in una zona particolarmente buia, difficile da vedere se non prestando particolare attenzione.

Decidevano quindi di entrare nel Crz e rintracciavano, dopo poco, M.A., cittadino marocchino 46enne, pregiudicato per reati contro il patrimonio, intento a trasportare una batteria per auto, esausta.

Nell’approfondire le verifiche, si controllava il furgone poco prima notato, del quale il M.A. ne confermava l’utilizzo.

All’interno, materiale informatico, altre batterie per auto esauste e tanto altro materiale, del quale il fermato, ammetteva averlo asportato da altri centri raccolta, senza indicare quali. Condotto in caserma, veniva denunciato all’A.G. per furto.

I carabinieri del Nucleo Radiomobile, impegnati in un posto di controllo nella zona di Telve Tesino, fermano un cittadino macedone, D.N., 31enne, mentre conduce la propria autovettura.

Sottoposto ad accertamento mediante etilometro, ha fornito un valore medio pari a 1,10 G/L.. Patente ritirata e denuncia all’A.G..

Sempre i carabinieri del Nucleo Radiomobile, questa volta nella zona di Pergine Valsugana, fermano un cittadino marocchino, F.Y. 27enne, alla guida del suo automezzo.

Sottoposto ad accertamento mediante etilometro, ha fornito un valore medio pari a 1,40 G/L.. Patente ritirata e denuncia all’A.G..

 

 

 

 

 

Foto: da comunicato stampa