Trento: aggredisce la ex in ospedale, arrestato dai Carabinieri. Nel pomeriggio di ieri i Carabinieri della Compagnia di Trento sono intervenuti presso il reparto ortopedia dell’ospedale Santa Chiara ove, per cause in corso di approfondimento, un uomo di 72 anni, residente a Mori, ha aggredito la ex moglie, 51enne, ferendola al collo e alle braccia con un paio di forbici. La vittima è stata subito soccorsa e non versa in pericolo di vita.

L’uomo, che è stato immediatamente bloccato dai sanitari ed arrestato dai Carabinieri prontamente intervenuti, era già noto alle forze di polizia e sottoposto al divieto di avvicinamento alla donna. Ora è accusato di tentato omicidio ed è stato tradotto al carcere di Trento, a disposizione dell’A.G..