News immediate,
non mediate!

CARABINIERI – TRENTO * CONTROLLO TERRITORIO: « ARRESTATI PER SPACCIO DI SOSTANZE STUPEFACENTI M.F. E S.S., DUE VENTENNI DI ROVERÈ DELLA LUNA E MEZZOCORONA »

Scritto da
12:49 - 28/02/2021

I Carabinieri della Compagnia di Trento hanno arrestato per spaccio di sostanze stupefacenti M.F. e S.S., due ventenni rispettivamente di Roverè della Luna e Mezzocorona.

Ieri pomeriggio un onesto cittadino, insospettitosi dall’atteggiamento di due giovani in strada e dal passaggio furtivo tra loro di qualcosa di indefinito, ha ben pensato di richiedere l’intervento dei Carabinieri. I Militari del Nucleo Operativo e Radiomobile si sono recati immediatamente sul posto (Piazza Vicenza) per verificare la segnalazione. Difatti, hanno individuato i due giovani, peraltro riconoscendone uno dei due, in quanto soggetto già noto e dopo un breve monitoraggio a distanza, percependo anch’essi l’anomalia del loro comportamento, hanno deciso di intervenire.

I due, alla vista dei militari, hanno mostrato un ingiustificato nervosismo destando ancor più sospetto negli operanti, che hanno ritenuto opportuno condurlipresso la Caserma di via Barbacovi per approfondire gli accertamenti.

Lì l’amara scoperta: nella disponibilità dei giovani è stato rinvenuto un ingente quantitativo di hashish, nel complesso circa due chilogrammi suddivisi in diciannove panetti e denaro contante -circa 1200 euro- verosimile provento dell’attività di spaccio.

M.F. e S.S. pertanto sono stati immediatamente tratti in arresto e domattina verranno condotti dinanzi al Giudice per l’udienza di convalida.

Lo stupefacente è stato sottoposto a sequestro e sarà inviato al laboratorio di analisi dei Carabinieri di Laives per certificarne peso, dosi ricavabili e qualità.

.Cavalese 9 Giugno 2019

Trento, 28 febbraio 2021

Categorie Articolo:
LANCIO D'AGENZIA

I commenti sono chiusi.