VIDEONEWS & sponsored

(in )

CARABINIERI TRENTO * « COLTO SUL FATTO DALLA COMMESSA DI UN NEGOZIO DI BIGIOTTERIA DI PIAZZA LODRON, ARRESTATO PER FURTO AGGRAVATO 38ENNE DI PORTE DI RENDENA »

Ieri pomeriggio i Carabinieri della Compagnia di Trento hanno tratto in arresto, per furto aggravato, V.O., 38enne di Porte di Rendena, colto sul fatto dalla commessa di un negozio di bigiotteria di Piazza Lodron mentre stava sottraendo alcuni articoli esposti nell’esercizio e vistosi sorpreso si è dato alla fuga, dileguandosi nelle vie limitrofe.

La donna, senza perdersi d’animo, si è rivolta al Numero Unico di Emergenza 112, riferendo quanto era successo e ha fornito una dettagliata descrizione del responsabile, soprattutto degli abiti indossati.

I Carabinieri della locale Sezione Radiomobile, sulla base degli elementi descrittivi forniti, hanno rintracciato il fuggitivo nella centrale via Roma, con in tasca il maltolto.
La refurtiva -consistente in alcuni oggetti di bigiotteria, dal valore complessivo di oltre 200 euro- è stata riconsegnata alla proprietaria.
Nel corso della perquisizione gli operatori, addosso all’arrestato hanno rinvenuto anche una modica quantità di eroina.

Questa mattina V.O. sarà tradotto dinanzi al Giudice, per essere sottoposto a giudizio per direttissima e sarà segnalato al Commissariato del Governo per la Provincia Autonoma di Trento, quale assuntore di sostanze stupefacenti, per la dose di eroina rinvenuta.

Fondamentale in questa circostanza è stata l’immediata segnalazione e la dettagliata descrizione fornita dalla testimone agli operatori