VIDEONEWS & sponsored

(in )

CARABINIERI – TRENTO * « ARRESTATO PER FURTO IN ABITAZIONE UN 42ENNE, ERA STATO NOTATO DAI PROPRIETARI DI UN GARAGE IN UN CONDOMINIO DI VIALE VERONA »

Nella tarda mattinata di ieri, i Carabinieri della Compagnia di Trento hanno tratto in arresto, per furto in abitazione, M.L., 42enne residente a Trento, che era stato notato poc’anzi dai proprietari di un garage in un condominio di viale Verona, mentre si allontanava rapidamente attraverso la scala condominiale, con del materiale asportato.

L’uomo, vistosi scoperto, si è dato alla fuga e i residenti si sono rivolti subito al Numero Unico di Emergenza 112, riferendo l’accaduto e fornendo una dettagliata descrizione del ladro, soprattutto con una precisa indicazione degli abiti indossati.

I particolari hanno così consentito ai Carabinieri della locale Sezione Radiomobile, una volta giunti sul luogo, di individuare e intercettare il reo lungo viale Verona, a circa trecento metri dal condominio, con ancora in braccio tutta la refurtiva.

Il fuggiasco, prima di essere bloccato, ha tentato vanamente di disfarsi del maltolto lanciandolo all’interno del recinto di un’abitazione privata, ma la refurtiva -costituita da oggetti di bricolage dal tenue valore- è stata comunque recuperata interamente e restituita alla proprietaria.

Stamane M.L. verrà condotto dinanzi al Giudice per essere sottoposto al rito per direttissima e anche in questo caso, fondamentali sono state l’immediata segnalazione al 112 e la dettagliata descrizione fornita dalla testimone alla centrale operativa dei Carabinieri.