Chiude anziana in cantina badante arrestata dai carabinieri Ieri mattina a Nichelino (To), i carabinieri, a seguito di una segnalazione al giunta al “112” di un condominio che ha riferito di udire dei lamenti di una donna dal vano cantine del condominio, sono intervenuti e hanno scoperto che la badante aveva chiuso in cantina una donna anziana di 63 anni per poi ritornare dopo diverse ore.

La vittima ha riferito che tale episodio si era verificato anche il giorno prima per tutta l’intera giornata. La donna -romena- è stata arrestata per sequestro di persona.