VIDEONEWS & sponsored

(in )

CARABINIERI – ROVERETO (TN) * FURTO DI CELLULARE AL MC DONALD’S: « IDENTIFICATI DUE EXTRACOMUNITARI »

Che l’autore torni sempre sul luogo del delitto è una comune vulgata, ma a volte quest’abitudine costa cara, soprattutto se si imbatte nell’ “occhio lungo” di chi, su quei delitti, sta indagando e ha già un background info-investigativo. E’ così che, palingenesi della vicenda, Il 22.08.2019 veniva denunciato presso la Stazione Carabinieri di Rovereto il furto di un cellulare all’interno del MC Donald’s di “Mori-Stazione” nel Comune di Rovereto.

Le indagini condotte nell’immediatezza dai militari della Stazione Carabinieri di Rovereto, e in particolare gli accertamenti operati sul campo dal Carabiniere di quartiere, che il giorno successivo al furto ha individuato e fermato uno degli autori del furto – attraverso un lavoro sagace di incrocio dei dati dei sistemi di videomonitoraggio di interesse investigativo coniugati alla conoscenza dello specifico ambiente criminogeno in cui ci si muoveva – che si trovava proprio nelle adiacenze del MC Donald’s, consentivano di risalire a T.F. 21enne extracomunitario gravitante in zona, e B.H. 24enne anch’esso extracomunitario, entrambi accompagnati presso la Stazione Carabinieri di Rovereto dove venivano identificati compiutamente .

Entrambi sono stati deferiti alla A,.G per il reato di furto aggravato.