VIDEONEWS & sponsored

(in )

CARABINIERI BOLZANO * CONIUGI SCOMPARSI: « ANCHE OGGI CONTINUERANNO LE RICERCHE, LE SQUADRE DEI VIGILI DEL FUOCO SETACCERANNO IL FIUME ADIGE »

I militari del Comando Provinciale Carabinieri di Bolzano, unitamente a tutte le altre forze messe in campo dal Commissariato del Governo per la Provincia di Bolzano, continueranno anche oggi le ricerche dei coniugi scomparsi.

I fronti di ricerca saranno due.

Da un lato Vigili del fuoco di varie squadre sia della provincia di Bolzano che della provincia di Trento setacceranno ancora il fiume rispettivamente dalla confluenza tra Adige e Isarco (ormai l’Isarco è stato setacciato palmo-palmo) fino a Salorno e da Roverè fino alla diga di Mori. Oltre la diga di Mori è quasi impossibile che una persona, seppur di corporatura minuta, possa passare.

Oltre all’ecoscandaglio dei VV.FF. di Bolzano, sono disponibili ancor più nuovi e performanti modelli in arrivo dai VV.FF. di Firenze e di Roma.

Dall’altro lato si cercherà a monte, sopra Bolzano sul Renon, nelle zone che i Neumair frequentavano e che sono eventualmente anche raggiungibili a piedi da via castel Roncolo. Sono in campo tre squadre del Soccorso alpino e una dozzina di carabinieri. Si vuole setacciare tutta l’area nei pressi di sentieri usati per le passeggiate da Bolzano a Soprabolzano, Santa Maria Assunta e l’area intorno.