Questa sera a Striscia la notizia (Canale 5, ore 20.35) la rubrica “Capolavori italiani in cucina” curata dal giornalista enogastronomico Paolo Marchi (fondatore nel 2005 insieme a Claudio Ceroni di Identità Golose) è dedicata al tiramisù di Gino Fabbri. Fondatore dell’omonima pasticceria bolognese e presidente dell’Accademia Maestri Pasticceri Italiani, Fabbri nel 2009 è stato eletto Pasticcere dell’anno e nel 2015 ha guidato la squadra italiana alla vittoria della Coupe du Monde de la Patisserie a Lione.

L’originale tiramisù di Gino Fabbri è una rivisitazione in chiave moderna della ricetta di famiglia. Il segreto è una crema pasticcera ricca di tuorli (30 ogni litro di latte), che vengono poi uniti alla panna montata e al mascarpone. Si stende il preparato sopra ai savoiardi già inzuppati con la bagna al caffè, a cui si aggiunge una spolverata di cacao. Infine, si ripete quest’ultima operazione per creare un secondo strato di savoiardi, crema e cacao.

La ricetta completa, così come le altre della rubrica di Paolo Marchi, è consultabile sul sito di Striscia la notizia (www.striscialanotizia.mediaset.it).