News immediate,
non mediate!

BIKE SHARING – VAL DI CEMBRA: DEGASPERI: SERVIZIO PUBBLICO PAT INESISTENTE?

Scritto da
14:28 - 13/10/2017

(Fonte: Filippo Degasperi) – Bike sharing in val di Cembra: un servizio inesistente? Nel 2014 la Comunità della Valle di Cembra ha avviato un progetto di mobilità sostenibile finanziato dalla Provincia Autonoma di Trento e consistente nell’acquisto di 10 mountain bike elettriche con relativi punti di ricarica.

Il progetto, basato sulla formula del noleggio giornaliero, si prefigge l’obiettivo di fornire un concreto stimolo a tutte le persone desiderose di usare la bicicletta per percorrere territori indubbiamente rinomati dal punto di vista turistico.

Purtroppo il servizio sembrerebbe essere rimasto sulla carta.

Pare infatti che le biciclette siano ancora chiuse nei magazzini comunali, mentre i punti di ricarica sono desolatamente vuoti.

Il Movimento 5 Stelle ha deciso di depositare un’interrogazione per fare chiarezza, capire i motivi dei ritardi in esame e avere una stima dei tempi reali di attuazione del progetto, tenuto anche conto che quest’ultimo è stato finanziato con soldi pubblici.

 

 

 

In allegato il documento contenuto nel comunicato stampa:

[pdf-embedder url=”https://www.agenziagiornalisticaopinione.it/wp-content/uploads/2017/10/IDAP_Bici-elettriche-val-di-Cembra.pdf” title=”IDAP_Bici elettriche val di Cembra”]

 

 

 

 

 

 

 

Foto: da comunicato stampa

Categorie Articolo:
LANCIO D'AGENZIA

I commenti sono chiusi.