VIDEONEWS & sponsored

(in )

BERLUSCONI (FI) * ELEZIONI SARDEGNA: « IL M5S HA FINALMENTE IMBOCCATO LA STRADA DI UN DECLINO IRREVERSIBILE CHE SI AGGRAVA A MANO A MANO CHE IL PAESE SI RENDE CONTO DELLA LORO TOTALE INETTITUDINE »

Sono soddisfatto. Per la Sardegna oggi comincia una stagione nuova, tornerà a crescere, risolverà i suoi problemi con il modello di buon governo del centro-destra che funziona in tante regioni italiane.

Il centro-destra si conferma anche in Sardegna la maggioranza naturale degli italiani che in tutte le tornate elettorali regionali dopo il 5 marzo 2018 hanno premiato l’unità della coalizione. In questo ambito si è confermata essenziale la funzione di Forza Italia che anche in Sardegna ha dato vita a liste civiche con suoi esponenti che naturalmente sul piano politico vanno sommate ai voti di Forza Italia.

Desidero congratularmi con Christian Solinas e con tutti gli eletti di Forza Italia e del centro-destra. Ringrazio anche le azzurre e gli azzurri della Sardegna, i nostri candidati, il coordinatore regionale, i parlamentari, gli amministratori locali e i molti militanti che ho visto impegnati con generosità e dedizione durante la campagna elettorale. A tutti loro voglio ribadire che sarò vicino al nuovo governo regionale per garantire la realizzazione concreta del nostro programma.

Due considerazioni infine sui nostri avversari: il centro-sinistra ha confermato di essere in crisi di idee, di uomini, di consenso.

I Cinque Stelle hanno finalmente imboccato la strada di un declino irreversibile che si aggrava a mano a mano che il Paese si rende conto della loro totale inettitudine.

Dunque tutto bene: gli italiani continuano ad aprire gli occhi.

 

*