PROVINCIA AUTONOMA TRENTO

Covid-Free (ottava puntata format Tv)

***

ELEZIONI COMUNALI TRENTINO 2020

Intervista a Simone Marchiori, Segretario Politico Patt

Questa mattina, tra le 11:02 e le 11:14, il traffico lungo l’autostrada del Brennero è stato momentaneamente bloccato, in entrambe le direzioni di marcia, per garantire la più totale sicurezza durante le operazioni di disgaggio di un grosso masso divenuto potenzialmente problematico a causa delle precipitazioni delle scorse settimane che ne avevano dilavato il terreno circostante e che gravava sopra il nastro autostradale all’altezza del km 61, tra la stazione autostradale di Chiusa-Val Gardena e l’area di servizio Isarco Est.

I mezzi della Polizia Stradale e degli Ausiliari della Viabilità hanno prima rallentato e poi fermato il traffico con la tecnica della “safety car” a monte e a valle del luogo dove, a carreggiate libere, si è poi proceduto a far brillare il masso di circa 70 metri cubi, eliminando così ogni potenziale pericolo. Nei 12 minuti di intervento, si è prodotta qualche modesta coda subito riassorbita appena è stata ripristinata la circolazione.

In giornata si sono registrate nevicate tra Rovereto Nord e Carpi, che proseguono tuttora nel tratto più meridionale dell’arteria. In nastro autostradale è però sempre rimasto sgombro dalla neve.