VIDEONEWS & sponsored

(in )

ASSOCIAZIONE “ IL BALUARDO “ * SICUREZZA TRENTO: « PRESIDIATA PIAZZA CANTORE, DOPO CHE UNA MADRE È STATA AGGREDITA DA ACCATTONI CHE STAZIONANO NELLA STORICA AREA DEL RIONE »

Buongiorno, invio comunicato riguardo alla passeggiata della sicurezza svoltasi sabato sera in piazza Cantore. Degrado in Cristo Re, passeggiata della sicurezza dei residenti insieme all’associazione “Il Baluardo”.

Sabato sera alcuni residenti supportati dall’associazione “Il Baluardo” hanno presidiato la zona di piazza Cantore dopo che giovedì pomeriggio una giovane madre è stata aggredita da alcuni accattoni che stazionano nei pressi della storica piazza del Rione.

“La situazione in Cristo Re – afferma Filippo Castaldini, presidente dell’associazione “Il Baluardo” – continua a peggiorare. Sono ormai all’ordine del giorno episodi di degrado con alcuni accattoni che, complici la chiusura delle attività circostanti, si ritrovano in piazza per ubriacarsi e disturbare i passanti. A questo si aggiunge l’annoso problema dello spaccio, mai veramente risolto, che si sviluppa proprio tra piazza Cantore e il piazzale della Chiesa congiungendosi anche alla zona di piazza Dante”.

“Non è la prima volta che interveniamo per dare una segnale alle istituzioni ma anche la Giunta Ianeselli si sta dimostrando sorda rispetto ai problemi di sicurezza dei quartieri causati per la maggior parte da gruppi di stranieri che bivaccano nelle nostre piazze”.

“Torneremo sicuramente in questi giorni per assicurarci che questi episodi vergognosi non avvengano più e che anche famiglie e anziani possano tornare a vivere con tranquillità il quartiere senza timore di incappare in gruppi di sbandati”.

 

*

Filippo Castaldini