Parte domani alle 08:45 il primo treno diretto Frecciarossa da Bolzano a Milano. Per l’ assessore alla mobilità Daniel Alfreider il nuovo collegamento diretto è un primo importante traguardo raggiunto grazie alla ottima collaborazione con Trenitalia. “Negli ultimi mesi siamo stati in stretto contatto con l’amministratore delegato di Trenitalia, Orazio Iacono, e con il suo team che vorrei ringraziare per questa nuova opportunità”, dice Alfreider. Il diretto per Milano non solo è importante per tutto il settore turistico dell’Alto Adige, ma apre anche nuove possibilità per le nostre aziende e imprese altoatesine.

“Milano e la Lombardia sono realtà molto importanti dal punto di vista economico e speriamo che nascano molte nuove partnership. Siamo consapevoli che gli orari di partenza e arrivo non sono ottimali, ma abbiamo fatto il primo passo e il feedback dal mondo dell’economia e del turismo locale è più che soddisfacente”, cosi Alfreider. Un altro effetto positivo del nuovo collegamento è la creazione di nuove opportunità di viaggiare comodamente senza usare la macchina. “Un passo concreto per sgravare l’ A22 dal traffico”.

La presentazione ufficiale del nuovo collegamento sarà domani, domenica 15 dicembre alle ore 8 alla stazione di Bolzano assieme ai presidenti delle Province di Bolzano e Trento, Arno Kompatscher e Maurizio Fugatti e al responsabile delle vendite Trade e Corporate della Divisione Passeggeri di Trenitalia Serafino Lo Piano e al direttore regionale di Trenitalia Roger Hopfinger.

 

*

Daniel Alfreider
Assessore alla mobilità